[...] - il secondo canale è la partecipazione degli stakeholders più rilevanti nella formulazione di politiche di semplificazione. L’esperienza più significativa è quella del Programma di misurazione e riduzione degli oneri amministrativi 2010-2012 che, attraverso una metodologia comune a quella adottata dai partner europei, consente di misurare i costi amministrativi per imprese e cittadini valorizzando le forme di partecipazione delle loro associazioni di rappresentanza; la metodologia (standard cost model) prevede una consultazione degli stakeholders in tutte le fasi del processo. L’efficacia di questa metodologia di semplificazione partecipata ha spinto nel 2011 il Parlamento ad estenderla anche alle Regioni ed alle autonomie locali, nonché alle amministrazioni indipendenti.
Carlo Vaccari
Bene il programma di riduzione degli oneri amministrativi. Inseriamo qui l'impegno del Governo ad "aprire" anche questi dati? I cittadini hanno diritto di conoscere i risultati di queste misurazioni.
Carlo Vaccari, 22/04/2012 18:44
Federico Minelle
concordo, con l'approccio open data
Federico Minelle, 25/04/2012 18:02