Misure di politiche attive del lavoro

Le politiche attive sono erogate dai servizi per l'impiego che sono organizzati secondo un modello di cooperazione tra parte pubblica (Centri per l'impiego - Cpi) e privata (Agenzie per il lavoro). Queste ultime sono l'insieme degli operatori autorizzati dall'Anpal e iscritti nell'Albo delle agenzie per il lavoro.

 

Le disposizioni normative contenute nel  Decreto Legislativo n.150/2015 hanno l’obiettivo di promuovere un effettivo collegamento tra misure di sostegno al reddito per gli inoccupati o disoccupati e quelle volte alla loro collocazione o ricollocazione nel mercato del lavoro.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero verde 800.000.039 attivo dalle 9 alle 18, dal lunedì al venerdì e la casella e-mail: info@anpal.gov.it.

Per approfondimenti consultare le schede correlate:

Dichiarazione di disponibilità al lavoro - DID on line

Patto di servizio personalizzato (PSP)

Assegno di ricollocazione

Norme di riferimento

Aree tematiche: