Al mare in treno: Rimini e Riccione rimborsano il viaggio

Anche per il 2011 Trenitalia ripropone la collaborazione con le Associazioni Albergatori di Rimini e Riccione e offre la promozione "al mare in treno" arricchita di novità.

Sono oltre 70 gli alberghi che aderiscono all’iniziativa che permette, prenotando un soggiorno di una settimana presso un albergo della riviera romagnola segnalato sul sito di www.almareintreno.it di ottenere il rimborso del biglietto di andata in 2^ classe (fino ad un massimo di 40 € a persona). Sarà rimborsato anche il biglietto di ritorno con la stessa limitazione di importo se si prolunga il soggiorno in hotel fino a due settimane.
Sono previsti, inoltre, vantaggi anche per i vacanzieri che si trattengono di meno: gli alberghi aderenti all’iniziativa offrono infatti a chi utilizza il treno un ingresso omaggio a persona in uno dei parchi divertimento della Riviera o in alternativa il servizio spiaggia per due giorni se il cliente beneficia dell’offerta “Settimana Corta” valida per 4 pernottamenti da domenica a giovedì.
 
La novità di quest’anno, infine, consiste nella possibilità di aderire ad una qualsiasi delle offerte (settimanale, bisettimanale o “settimana corta”) ricevendo gratis per e-mail all’atto delle prenotazione alberghiera la speciale Carta Vantaggi che offre ulteriori agevolazioni quali lo sconto del 50% sul servizio bus valido per 6 corse a Rimini e Riccione e ingressi gratis in musei e castelli della Provincia.
 
L’iniziativa è sostenuta dal Comune di Riccione, la Provincia di Rimini, e dalla Regione Emilia Romagna.
 
Per informazioni: 
Al mare in treno 2011