Biglietto per lo stadio: si compra ancora in contanti

E’ stato rimandato l’obbligo all’utilizzo delle “procedure tracciabili” per comperare i titoli di accesso agli stadi in formato digitale.

Il biglietto infatti potrà acquistarsi in contanti anche nella prossima stagione calcistica se associato alla “tessera del tifoso”.
Il provvedimento direttoriale dell’Agenzia delle Entrate del 24 giugno 2011, infatti, rimanda di un anno l’applicazione della regola generale, secondo la quale l’acquisto dei titoli di accesso emessi on line, deve avvenire attraverso sistemi di pagamento tracciabili e, quindi, tramite carta di credito, bancomat, bollettino bancario o postale, bonifico.
Lo slittamento dell’introduzione della tracciabilità è stata possibile in quanto non crea conseguenze di carattere fiscale sui controlli previsti per i titoli di pagamento.
 
 
Per informazioni:  
Agenzia delle Entrate