Calcio: nuovi servizi di sicurezza negli stadi

In seguito alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto del ministro dell’Interno del 28 luglio 2011, vengono istituiti nuovi compiti ausiliari nel settore della sicurezza negli stadi.

Per la prossima stagione calcistica gli steward potranno procedere al controllo manuale, anche a campione, dell'abbigliamento e degli effetti personali di chi accede all'impianto sportivo.

La loro presenza servirà ad evitare l'introduzione all'interno degli stadi di oggetti, strumenti e materiali offensivi o pericolosi per la pubblica incolumità.

Gli steward potranno, inoltre, intervenire per evitare l'accesso indebito negli impianti sportivi attraverso lo scavalcamento dei varchi d’ingresso, oppure a prevenire o interrompere condotte o situazioni potenzialmente pericolose per l'incolumità o la salute delle persone, fermo restando l'obbligo di collaborare con le forze dell'ordine.

I nuovi compiti potranno essere affidati solo agli steward che abbiano superato un apposito aggiornamento professionale organizzato dalle società sportive, d'intesa con la questura, con le modalità e i tempi definiti dall'Osservatorio.

Per informazioni
Decreto del Ministero dell'Interno