#Campolibero: azioni per giovani, lavoro e semplificazioni in campo agroalimentare

Approvato definitivamente nel Dl Competitività il piano di azioni "Campolibero", proposto dal Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali.

Molte misure a favore dei giovani, come i mutui a tasso zero, la detrazione al 19% per affitto dei terreni a under 35 e lo sgravio di 1/3 della retribuzione lorda per assunzioni più stabili.

Introdotte anche le deduzioni Irap, che possono arrivare fino a 10.500 euro per lavoro a giovani e donne nelle Regioni al Sud.

Spazio anche alla semplificazione con la creazione del registro unico dei controlli, l'estensione dell'uso della diffida prima delle sanzioni amministrative e la dematerializzazione dei registri.

Per le imprese, anche della pesca e dell'acquacoltura, tre crediti d'imposta: due al 40% per investimenti fino a 400mila euro per innovazione e per reti d'impresa e uno al 40% fino a 50mila euro per e-commerce.

Per informazioni:
Slide di #Campolibero