Casalinghe: si può sottoscrivere l'assicurazione fino al 31 gennaio

Il prossimo 31 gennaio 2013 è il termine ultimo per sottoscrivere la polizza obbligatoria per chi, tra i 18 e i 65 anni, si occupa a tempo pieno dei lavori familiari.

La polizza, di 12,91 euro, interessa donne e uomini che si occupano della cura della casa gratuitamente e senza subordinazione. La polizza dà diritto a una rendita se l'invalidità permanente derivata dall'infortunio domestico è, per il lavoratore, pari o superiore al 27%. La rendita è per tutta la vita e oscilla da 166,79 euro al mese (invalidità del 27%) a 1.158,33 euro al mese (invalidità al100%).

Per iscriversi:

  • ritirare il bollettino di pagamento (intestato ad INAIL Assicurazione Infortuni Domestici, P.le Pastore, 6 - 00144 Roma) presso gli Uffici Postali, le Sedi INAIL, le Associazioni di categoria (Donne Europee Federcasalinghe, Moica e Scale Ugl) e compilare il bollettino facendo attenzione ad inserire esattamente i dati e soprattutto il codice fiscale.

 

  • Versare l'importo di € 12,91 presso gli uffici Postali

 

Al momento sono quasi un milione e 600mila i sottoscrittori in Italia.

 

Per informazioni
INAIL

Area tematica: