Contrasto discriminazioni razziali: Intesa tra Polizia e UNAR

Contrastare i reati fondati su razza, origine etnica, handicap, credo religioso e orientamento sessuale oggi è più facile grazie a un'Intesa tra Osservatorio per la sicurezza contro gli atti discriminatori della Direzione Centrale della Polizia Criminale e l’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali del Dipartimento Pari  Opportunità.

Finalità dell'accordo, incrementare il flusso di informazioni tra i due organismi: in particolare, l’Unar trasmetterà all’Osservatorio della Polizia i casi penalmente rilevanti pervenuti anche attraverso le segnalazioni quotidiane giunte al numero verde antidiscriminazione 800.90.10.10 o tramite il sito web www.unar.it

Per informazioni:
Dipartimento per le Pari Opportunità