Farnesina: le raccomandazioni ai cittadini in partenza per le vacanze

Come tutelarsi nel caso ci si ammali mentre si è viaggio all’estero? Il Ministero degli Affari Esteri ha pubblicato sul sito una serie di raccomandazioni per evitare ai cittadini italiani spiacevoli inconvenienti mentre si è in viaggio all’estero.

Ad esempio, si consiglia di munirsi della Tessera Europea Assicurazione Malattia (TEAM) per viaggi in Paesi UE o di un'assicurazione sanitaria con un adeguato massimale per viaggi extra UE. Le rappresentanze diplomatico-consolari italiane sono disponibili a dare il proprio supporto, ma non possono sostenere né garantire pagamenti diretti di carattere privato, a parte i casi più gravi e urgenti.

Le raccomandazioni del Ministero dipendono dal fatto che, spesso, le strutture sanitarie private estere hanno costi elevati per assistenza, cura o prestazione, per cui solo un'assicurazione con un adeguato massimale consentirebbe di coprire le spese per le cure mediche e per le terapie effettuate presso strutture ospedaliere e sanitarie locali e l'eventuale trasferimento aereo in un altro Paese o il rimpatrio nel proprio.

Per informazioni:
Ministero degli Affari Esteri

Area tematica: