Fondazione D’Antona: bando per le migliori tesi in diritto del lavoro

La Fondazione D’Antona ha pubblicato il bando 2011 in memoria del Prof. Massimo D’Antona, che ha lo scopo di favorire lo sviluppo degli studi sui problemi del lavoro e dell’esperienza sindacale.

Si tratta di due premi del valore di 4.000  euro ciascuno da attribuire agli autori delle migliori tesi di laurea in materia di diritto del lavoro.

La partecipazione alla selezione è riservata ai dipendenti del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ai soci della Fondazione, nonché ai rispettivi figli, che - nel periodo compreso tra il 1° ottobre 2009 al 30 settembre 2011 - abbiano discusso una tesi in materia di diritto del lavoro per il conseguimento di una laurea o laurea magistrale, diploma di specializzazione o dottorato di ricerca.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione è il 28 febbraio 2012.

Per informazioni:
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali