INAIL: partita l’indagine di Customer satisfaction

Dal 1° al 5 Ottobre 2012, i lavoratori e le aziende potranno dare un giudizio sui servizi offerti dall’INAIL, attraverso gli sportelli dell'Istituto, il web, il contact center e il servizio postale.

Ha preso infatti il via l’indagine di Customer satisfaction, che potrebbe essere prorogata per una o due settimane, con l'obiettivo di raccogliere le opinioni dell’utenza e trarne degli spunti di migliomento della qualità dei servizi offerti.

L'indagine intende monitorare, attraverso un questionario da compilare in forma anonima, non solo l'efficacia delle prestazioni, ma anche aspetti più generali come la disponibilità di informazioni, l'organizzazione della sede, la cortesia e la disponibilità del personale.

L’analisi stavolta sarà estesa anche alle prestazioni del settore navigazione e ai servizi di certificazione, verifica e ricerca, a seguito dell’incorporazione nell'INAIL dell'ex Ispesl (Istituto Superiore per la Prevenzione e la Sicurezza del Lavoro) e dell'ex Ipsema (Istituto di Previdenza per il settore marittimo) e alla nascita del Polo salute e sicurezza.

Per informazioni:
INAIL