Inpdap: al via il fondo pensione complementare Sirio

Con l'atto costitutivo firmato il 14 settembre 2011 tra l’Aran e le Organizzazioni sindacali è nato Sirio, il fondo pensione complementare dell’Inpdap.

Sirio si rivolge al personale dipendente dei Ministeri, della Presidenza del Consiglio, del parastato, dell’Enac e del Cnel. Ma vi potranno aderire anche Università e ricerca, Agenzia del demanio, Agenzie fiscali, il Coni e le Federazioni sportive, attraverso la stipula di specifico accordo.

Tale fondo, così come avviene per quelli già istituiti nelcomparto del pubblico impiego, è a capitalizzazione individuale e a contribuzione definita; regole e requisiti sono analoghi a quelli già stabiliti per gli altri fondi.

In questo modo, gran parte dei dipendenti pubblici ai quali si applicano i contratti collettivi nazionali di lavoro potranno beneficiare della previdenza complementare.

Per informazioni:
Inpdap