Lazio: bando per l’assistenza a neomamme in difficoltà

Un milione di euro per l’attivazione, su tutto il territorio del Lazio, di servizi per il sostegno domiciliare alla maternità. E’ quanto prevede il bando ”Con te mamma” promosso dall’Assessorato alle Politiche Sociali e Famiglia della Regione Lazio.

Il progetto consiste in una vera e propria educazione alla genitorialità direttamente a casa delle famiglie, specie monogenitoriali,  in particolari situazioni di difficoltà sociale ed economica.
Inoltre, il servizio offrirà assistenza psicologica post-partum e informazione su tutti i servizi riservati all’infanzia.
Al bando regionale possono candidarsi, entro le ore 12 del 22 febbraio 2012, le cooperative sociali di tipo A e gli enti senza scopo di lucro iscritti in uno dei Registri regionali per le associazioni.

Tra i requisiti principali, quello di avere un’esperienza almeno triennale nell’ambito dell’assistenza alla genitorialità.

Per informazioni:
Assessorato Politiche Sociali
Regione Lazio