Milano: vietato il fumo nelle aree gioco per bambini

Il Comune di Milano, con una specifica ordinanza firmata dal Sindaco della città,  vieta il fumo nei parchi per bambini

In caso di trasgressione,  la  sanzione amministrativa varia da 25 a 500 euro. Per indicare il divieto, che fino ad ora era solo un’ indicazione data dal Comune, saranno affissi cartelli di avviso nelle bacheche dei parchi e presso le 550 aree gioco.
 

Secondo l’Organizzazione mondiale della Sanità, ogni anno oltre 6 milioni di persone muoiono per malattie correlate al fumo mentre, secondo il Ministero della Salute, il fumo è al secondo posto quale causa di morte e al primo per anni di vita persi in disabilità.

 

Per informazioni
Comune di Milano
 

Area tematica: