Polizie stradali: parte la campagna a favore della cintura di sicurezza

Nuova campagna di comunicazione lanciata dal network europeo delle Polizie stradali (Tispol) per promuovere, tra gli automobilisti, l’uso delle cinture di sicurezza. A questo scopo, sono rafforzati – fino al 18 settembrei controlli sulle strade per  tutti i veicoli in circolazione.

Per l’Italia, le Forze dell’Ordine hanno contestato 140.818 violazioni annuali per il mancato utilizzo delle cinture. Per arginare questo fenomeno, che mette pesantemente  a rischio l’incolumità degli automobilisti, il Tispol intende potenziare il monitoraggio su strada, realizzando anche campagne tematiche in tutta Europa.

Oltre al rischio per la salute, il mancato allaccio delle cinture di sicurezza  prevede una sanzione amministrativa da 76 euro a 306 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente  (articolo 172 del Codice della Strada).

Per informazioni:
Ministero dell'Interno