Prezzi quasi dimezzati per molti farmaci generici

Dal 15 aprile 2011 prezzi ridotti per molti farmaci equivalenti. Il taglio, per un massimo del 40%,  è stabilito dalla Legge 122/2010 e si basa sul confronto tra i prezzi praticati in altri paesi comunitari, come Francia, Germania, Regno Unito e Spagna,  simili all’Italia per tipologia del mercato farmaceutico.

Sul sito dell’ Aifa, Agenzia italiana del farmaco , è disponibile nella sezione lista trasparenza l’elenco completo dei farmaci sottoposti al nuovo tariffario.
Per le aziende che desiderano allinearsi con i nuovi prezzi di riferimento è necessario pubblicare il provvedimento nella parte II della Gazzetta Ufficiale.

Per informazioni:
Agenzia del Farmaco