Regione Piemonte: 250 euro per ogni nuovo nato

Anche per il 2012 la Regione Piemonte ha messo a disposizione delle famiglie il “Bonus Bebè”, un voucher di 250 euro per ogni nuovo nato.

I voucher possono essere utilizzati nelle farmacie e nei supermercati e sono finalizzati esclusivamente all’acquisto di prodotti per l’igiene e per l’alimentazione della prima infanzia.

Hanno diritto al buono:
- i bambini nati dal 1° gennaio 2012 al 31 dicembre 2012 residenti in Piemonte, la cui famiglia abbia un reddito ISEE non superiore a 38.000 euro (compresi i minori in tutela, nati del 2012, in affidamento familiare o in comunità alloggio e in affidamento pre-adottivo);
- i bambini adottati che compiranno 3 anni entro il 31 dicembre 2012 e la cui pratica di adozione si sia conclusa nel 2012, la cui famiglia abbia un reddito ISEE non superiore a 38.000 euro;

I genitori interessati possono presentare la documentazione agli sportelli della propria ASL (Ufficio “scelta e revoca del medico/pediatra" o altro ufficio individuato dall’ASL stessa).

Per informazioni:
Regione Piemonte