Roma: lotta alla zanzara tigre, al via la nuova campagna

Si parte dai Municipi V, XII, XV e XVI per poi coinvolgere tutta la città, in particolare tutte le aree di proprietà comunale dove si trovano tombini, fogne, fontane senza pesci, e anche parchi pubblici e cimiteri. Il programma per il contrasto alla zanzara-tigre è messo a punto anche sulla base delle segnalazioni dei cittadini che possono chiamare il call center Ama per le disinfestazioni 06-55301225

Ma gli interventi in aree pubbliche non bastano: è stato verificato, infatti,  che per il 70%  la sua proliferazione avviene in zone private. Da qui un’apposita ordinanza del Sindaco, con la quale viene fatto obbligo ai cittadini di osservare specifiche norme per debellare l’insetto. Quest’anno, inoltre e per la prima volta, viene richiesto agli amministratori di condominio di comunicare al dipartimento Ambiente del Comune gli interventi effettuati e i prodotti utilizzati o il nominativo delle ditte che hanno proceduto alla disinfestazione.

Per informazioni: Comune di Roma