Tirocini all'estero: 95 posti per i neolaureati romani

Sono 95 le borse di tirocinio all'estero a disposizione dei neolaureati degli atenei romani Tor Vergata, La Sapienza, Foro Italico e Roma Tre.

L'opportunità rientra nel Programma Leonardo - Your job in Europe 2 finanziato dalla Commissione Europea e consentirà ai giovani selezionati di fare un’esperienza di formazione e lavoro di 24 mesi in uno dei 27 Paesi dell’Unione Europea.

Questi i requisiti richiesti: 
- essere neolaureati (entro i 12 mesi precedenti la data di scadenza del bando) in una delle Università consorziate e con una votazione non inferiore a 105/110;
- essere cittadini, o anche solo residenti, in uno Stato membro della UE;
- non essere iscritti a corsi di laurea specialistica/magistrale/ciclo unico, master universitari, corsi di perfezionamento, dottorati di ricerca o scuole di specializzazione, alla data del 26 ottobre 2012;
- non aver usufruito in passato di borse di Studio Leonardo Da Vinci;
- possedere un’adeguata conoscenza linguistica certificata oppure certificare di aver avuto una permanenza all’estero per motivi di studio o lavoro di almeno 6 mesi.

La presentazione della domanda di candidatura deve avvenire esclusivamente on line compilando il modulo disponibile entro le ore 12.00 del 2 novembre 2012.

L'importo delle borse di tirocinio è fissato in 3.617 euro lordi ciascuna.

I settori prevalenti per i tirocini Leonardo da Vinci saranno i seguenti: edilizia; stampa ed editoria; servizi turistici; servizi culturali e di spettacolo; servizi per le attività ricreative e sportive; servizi socio-sanitari; servizi di educazione e formazione; servizi alle imprese.

Per informazioni:
Informagiovani di Roma Capitale