Visite specialistiche: da metà ottobre possibile prenotarle in farmacia

D'ora in poi anche le farmacie saranno abilitate al servizio di prenotazione delle prestazioni specialistiche, al pagamento del relativo ticket e al ritiro dei referti. A prevederlo è un decreto del Ministero della Salute pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n.229 del 1° ottobre 2011.

Con il nuovo provvedimento le farmacie, attraverso una postazione dedicata, potranno attivare l'accesso al Sistema CUP per prenotare visite ambulatoriali specialistiche presso le strutture sanitarie pubbliche e private accreditate.

Si ricorda che è già possibile eseguire in farmacia alcuni test per l’autocontrollo (ad esempio per glicemia, colesterolo, trigliceridi) e richiedere alcune prestazioni professionali come quelle di infermieri e fisioterapisti.

Il decreto recepisce le osservazioni del Garante della Privacy, volte a garantire lo svolgimento del servizio nel rispetto della normativa sulla tutela della privacy.

Per informazioni:

Ministero della Salute