Polizza RC Auto

La polizza RCA (Responsabilità Civile Autoveicoli) è il contratto concluso tra l’assicurato e la compagnia assicurativa che liquida i danni materiali o fisici causati dal veicolo a terzi in caso di sinistro. L’accordo prevede il pagamento del cosiddetto premio da parte dell’assicurato che viene calcolato su base annuale.

L’assicurazione è obbligatoria per legge e copre il veicolo anche quando è in sosta. Il contratto deve essere stipulato anche in caso di mancato impiego se l’auto viene parcheggiata in un luogo pubblico. Senza polizza RC non è possibile circolare in Italia con un veicolo a motore.

Se la vettura possiede una regolare copertura, gli eventuali danni  causati da un sinistro saranno risarciti dalla compagnia assicurativa nei limiti previsti da un massimale, cioè una cifra massima concordata al momento della sottoscrizione del contratto di polizza.

La polizza RCA copre i danni provocati dal veicolo dell’assicurato a persone, animali o cose a seguito di un sinistro mentre non garantisce la copertura per eventuali danni fisici subiti dal guidatore che ha causato l’incidente.

Esistono casi in cui l’assicurazione, pur dovendo indennizzare il danneggiato, può pretendere la restituzione di quanto pagato. Questi casi sono indicati in polizza come rivalse. Esistono inoltre dei casi in cui la copertura non è operante: in questi casi si parla di esclusioni e l’elenco completo delle casistiche non coperte da RCA è riportato nelle condizioni contrattuali.

Dal 1°gennaio 2013 è stato abolito il tacito rinnovo del contratto assicurativo. In tal modo i contraenti sono più liberi di cambiare compagnia assicurativa beneficiando di una rivisitazione dei prezzi causata da una maggiore concorrenza tra le società assicurative.

 

Per approfondimenti consultare le schede di dettaglio:

Come scegliere una polizza assicurativa

Regole relative all’esposizione del Contrassegno

Risarcimento del danno in caso di incidente all’estero con veicoli esteri

Risarcimento del danno in caso di incidente in Italia con veicoli esteri

Possibili variazioni dell’aliquota d’imposta sulle assicurazioni RCA

Risarcimento del danno in caso di incidente con una automobile non assicurata

Quali sono i massimali minimi definiti dalla legge per assicurazione RC auto