Acquistare un veicolo nuovo

Domanda: 

Quali sono le pratiche amministrative necessarie per acquistare un veicolo nuovo?

Risposta: 

Le pratiche amministrative per l’acquisto di un veicolo nuovo generalmente sono a cura del concessionario auto; vengono effettuate attraverso la procedura di Sportello Telematico dell'Automobilista (STA) che consente di consegnare contestualmente le targhe e i documenti del veicolo, ovvero la Carta di Circolazione e il Certificato di Proprietà.

L'acquirente deve fornire al concessionario la documentazione indicata sul sito web dell'ACI:

Inoltre:

  • se l'acquirente è persona giuridica (società, ente, associazione, etc.): dichiarazione sostitutiva resa dal legale rappresentante per attestare la sede della persona giuridica;
  • se l'acquirente è cittadino extracomunitario residente in Italia: copia del permesso di soggiorno in corso di validità; oppure copia del permesso di soggiorno scaduto con allegata la copia della ricevuta postale attestante l'avvenuta presentazione della richiesta di rinnovo; oppure fotocopia del documento di identità e fotocopia della ricevuta attestante la presentazione dell'istanza di primo rilascio; oppure copia del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
  • se l'acquirente è familiare extracomunitario di un cittadino dell'Unione Europea residente in Italia: copia della carta di soggiorno di familiare di un cittadino dell'Unione Europea oppure copia della carta di soggiorno permanente per familiari di cittadini europei. 
Aggiornata il: 
11/04/2017 - 11:59