Agevolazioni per persone disabili per la visita di musei, gallerie, siti archeologici

Domanda: 

Sono previste agevolazioni per la visita di musei, gallerie e siti archeologici per turisti stranieri con disabilità cittadini UE?

Risposta: 

Sì. L'ingresso nei musei, monumenti, gallerie ed aree archeologiche in Italia è gratuito per diverse categorie di cittadini, inclusi i cittadini dell'Unione Europea portatori di handicap e un loro familiare o altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria.

È sufficiente rivolgersi direttamente alle biglietterie delle sedi espositive, esibendo un documento che attesti la propria condizione. 

 

 

Aggiornata il: 
27/01/2015 - 10:14