Agevolazioni per il settore auto per i disabili: aventi diritto

Domanda: 

Tra le persone con disabilità, quali sono le categorie aventi diritto alle agevolazioni per l'acquisto di un autoveicolo?

Risposta: 

Sono ammesse alle agevolazioni per il settore auto le seguenti categorie di disabili:

  1. non vedenti e sordomuti. I non vedenti sono coloro che sono colpiti da cecità assoluta o che hanno un residuo visivo non superiore ad un decimo ad entrambi gli occhi, con eventuale correzione; i sordomuti sono coloro che sono colpiti da sordità alla nascita o prima dell'apprendimento della lingua parlata;
  2. disabili con handicap psichico o mentale titolari dell'indennità di accompagnamento, che versano nella condizione di handicap grave, ai sensi dell'articolo 3, comma 3 della Legge 5 febbraio 1992, n. 104;
  3. disabili con grave limitazione della capacità di deambulazione, o affetti da pluriamputazioni, che versano nella condizione di handicap grave, ai sensi dell'articolo 3, comma 3 della Legge 5 febbraio 1992, n. 104, derivante da patologie che comportano una limitazione permanente della deambulazione;
  4. disabili con ridotte o impedite capacità motorie, che non risultano contemporaneamente affetti da grave limitazione della capacità di deambulazione. Per tale categoria il diritto all'agevolazione è condizionato all'adattamento del veicolo.

Per approfondimenti: Guida alle agevolazioni fiscali per le persone con disabilità (Agenzia delle entrate)

Aggiornata il: 
30/10/2017 - 15:28