Assistenza sanitaria per gli stranieri non in regola e codice Stranieri Temporaneamente Presenti (STP)

Domanda: 

I presidi sanitari territoriali garantiscono l'assistenza agli immigrati non in regola?

Risposta: 

Per i cittadini extracomunitari non in regola (norme relative all’ingresso e al soggiorno) o con insufficienti risorse economiche il nostro ordinamento prevede prestazioni ambulatoriali urgenti o essenziali.

Per usufruire dell'assistenza sanitaria, gli stranieri non in regola devono richiedere presso qualsiasi A.S.L. un tesserino, chiamato Straniero Temporaneamente Presente (STP) valido sei mesi ma rinnovabile.

Riferimenti normativi: Decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto, 1999 n. 394 (articolo 43).

Aggiornata il: 
07/09/2017 - 11:59