Atti catastali: correzione di errori

Domanda: 

E’ possibile richiedere la correzione di errori riscontrati in atti catastali e imputabili all’ufficio?

Risposta: 

E’ possibile richiedere con istanza di parte in carta semplice indirizzata all’Ufficio provinciale Territorio competente la correzione di errori  imputabili all’ufficio riscontrati in atti catastali.
La parte interessata  dovrà indicare nell’istanza la situazione riscontrata e gli estremi dell’atto (tipo di atto, n° di protocollo ed anno, comune interessato) che ha generato l’errore.

Per maggiori informazioni consultare il sito dell'Agenzia dell'Entrate.

Aggiornata il: 
27/09/2017 - 16:47