Carta di identità elettronica: documenti da presentare per la richiesta

Domanda: 

Quali sono i documenti che bisogna presentare per richiedere la Carta di identità elettronica?

Risposta: 

Il cittadino, nel momento della domanda deve:

  • esibire all’operatore Comunale un altro documento di identità in corso di validità. Se non ne è in possesso dovrà presentarsi al Comune accompagnato da due testimoni maggiorenni, muniti di documento d’identità valido, che in base a fatti concreti (parentela, affinità, vicinato, ecc.) siano in grado di testimoniare l’identità del richiedente.;
  • esibire eventuale carta d’identità scaduta;
  • consegnare all’operatore comunale il codice fiscale e il numero della ricevuta di pagamento della Carta (se disponibile);
  • verificare con l’operatore comunale i dati anagrafici rilevati dall’anagrafe comunale;
  • fornire, se lo desidera, indirizzi di contatto per essere avvisato circa la spedizione del suo documento;
  • indicare la modalità di ritiro del documento desiderata (consegna presso un indirizzo indicato o ritiro in Comune);
  • fornire all’operatore comunale la fotografia nel formato standard cartaceo oppure su supporto informatico (file .jpg su chiavetta usb). La foto deve essere attuale, deve riprodurre il volto e il busto su sfondo uniforme bianco o chiaro e il soggetto non deve indossare cappelli o occhiali da sole;
  • procedere con l’operatore comunale all’acquisizione delle impronte digitali, secondo le modalità consultabili a questo indirizzo “Modalità di acquisizione impronte”;
  • fornire, se lo desidera, il consenso ovvero il diniego alla donazione degli organi;
  • firmare il modulo di riepilogo procedendo altresì alla verifica finale sui dati.

Se il documento deve essere valido per l'espatrio, occorre compilare e sottoscrivere una dichiarazione, su modello fornito allo sportello, in cui si dichiara  di non trovarsi  in nessuna condizione che ne impedisca  il rilascio.

Spedizione e monitoraggio

La carta di identità elettronica è spedita direttamente al cittadino e sarà consegnata a mezzo posta entro 6 giorni dalla richiesta, presso il Comune dove ha richiesto la carta o presso un indirizzo da lui indicato. In alternativa, il richiedente potrà chiedere che la Carta di Identità Elettronica sia spedita presso il proprio Municipio, dove potrà essere ritirata una volta trascorso il termine di consegna comunicato.

Il cittadino può monitorare lo stato di spedizione della sua carta di identità utilizzando il sistema “Agenda CIE” e selezionando il pulsante "Cerca carta" ed inserendo il codice fiscale ed il numero della CIE.
Il servizio di monitoraggio è disponibile su www.agendacie.interno.gov.it.

Aggiornata il: 
07/06/2017 - 11:08