Celiachia: gli esami per la diagnosi

Domanda: 

Quali sono gli esami specifici per sapere se si è affetti da celiachia?

Risposta: 

In base a quanto pubblicato dal Ministero della Salute l'accertamento che  conferma la diagnosi di celiachia è la duodenoscopia con prelievo di un piccolo frammento della mucosa duodenale con esame istologico.

Prima della biopsia, vengono sempre eseguiti esami atti a rilevare la presenza di anticorpi nel siero che sono spesso caratteristici della malattia (anti-gliadina, anti-endomisio ed anti-transglutaminasi).

La positività agli anticorpi non è diagnostica, ma è utile a selezionare i pazienti da sottoporre alla duodenoscopia.

Per ulteriori informazioni: Ministero della Salute

Aggiornata il: 
12/09/2017 - 12:47