Come richiedere di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo

Domanda: 

Come richiedere il Permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno)?

Risposta: 

Per presentare la richiesta è necessario che l'interessato compili l'apposita domanda e la presenti presso gli Uffici Postali abilitati.

Insieme al modulo (compilato e sottoscritto) occorre presentare:

  • fotocopia di tutto il passaporto (o altro documento equipollente);
  • fotocopia dichiarazione redditi (Unico, CUD, ecc. relativi all'anno precedente). Ai collaboratori domestici (colf/badanti) è richiesta l'esibizione dei bollettini I.N.P.S. o l'estratto contributivo analitico rilasciato dall'I.N.P.S.;
  • certificato casellario giudiziale e certificato delle iscrizioni relative ai procedimenti penali (da richiedere entrambi all'Ufficio Casellario del Tribunale);
  • copia delle buste paga relative all'anno in corso;
  • documentazione relativa alla residenza e allo stato di famiglia ;
  • bollettino postale di pagamento del permesso di soggiorno elettronico (euro 27,50);
  • marca da bollo di € 16,00 .

Il rilascio è subordinato al superamento test di conoscenza della lingua italiana. E' in funzione un sistema informatico di gestione delle domande per la partecipazione al test di italiano.

Per approfondimenti: Prefettura di Roma; Ministero dell'Interno.

 

Aggiornata il: 
07/11/2017 - 12:56