Composizione seggio elettorale: cause di esclusione

Domanda: 

Un dipendente di Poste Italiane può svolgere il ruolo di scrutatore?

Risposta: 

Ai sensi della normativa vigente, art.23 del DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 16 maggio 1960, n. 570 e art. 20 della LEGGE 16 maggio 1956, n. 493,  i dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti sono esclusi dalle funzioni di Presidente di seggio elettorale, segretario e scrutatore. 

 

Aggiornata il: 
09/11/2017 - 00:31