Corsi di lingua e integrazione per i cittadini stranieri

Domanda: 

Un cittadino straniero a chi può rivolgersi per avere informazioni per frequentare un corso di lingua Italiana?

Risposta: 

Esistono diversi strumenti:

  • Il Grande portale della lingua italiana,  è il nuovo strumento realizzato dai Ministeri dell’Interno, dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e da Rai Educational per aiutare gli stranieri a imparare l’italiano.

Conoscere la lingua del Paese nel quale si è scelto di vivere è indispensabile per costruire un percorso di integrazione pieno e soddisfacente.

Il portale è dunque un’occasione di apprendimento e di approfondimento sia per gli stranieri che desiderano migliorare la conoscenza della lingua, sia per i docenti di italiano come lingua seconda (L2), a cominciare da quelli dei Centri Provinciali di Istruzione per gli Adulti - CPIA (ex Centri Territoriali Permanenti - CTP), per i quali vengono messi a disposizione materiali multimediali di supporto all’insegnamento.

Italiano.rai.it è:

  • una straordinaria e innovativa opportunità per apprendere l’italiano di base e avvicinarsi ai principi della Costituzione per condividerne valori, diritti e doveri e per comprendere i vari aspetti della vita civile del nostro Paese.
  • un’occasione sia per gli stranieri che potranno migliorare la conoscenza della lingua, sia per i docenti, che potranno disporre di materiali multimediali di supporto all’insegnamento.

Per maggiori informazioni consultare il Sito Web: www.italiano.rai.it

  • I corsi di italiano dei Centri Provinciali di Istruzione per gli Adulti (CPIA)

I Centri Provinciali di Istruzione per gli Adulti - CPIA (ex Centri Territoriali Permanenti - CTP) offrono gratuitamente percorsi di alfabetizzazione e di apprendimento della lingua italiana. I corsi rientrano nel sistema dell’Istruzione degli Adulti (IdA) e comprendono anche elementi che riguardano la cittadinanza attiva, cioè i diritti e i doveri del cittadino. Ai corsi si possono iscrivere gli adulti con cittadinanza non italiana, in età lavorativa, anche in possesso di titoli di studio conseguiti nei Paesi di origine. Al termine del corso si può ottenere una certificazione di conoscenza della lingua italiana a livello A2, utile anche per il rilascio del permesso di soggiorno di lungo periodo. In questa pagina (colonna a destra) sono disponibili gli indirizzi dei cinque CPIA che coprono il territorio di Roma.

Sul sito dell'Ufficio Scolastico Regionale del Lazio è presente l'Elenco dei dieci CPIA del Lazio.

Aggiornata il: 
11/04/2017 - 00:26