Cos'è e a cosa serve la posta elettronica certificata (PEC)

Domanda: 

Cos'è e come funziona la posta elettronica certificata (PEC)?

Risposta: 

La posta elettronica certificata (PEC) è un sistema di trasmissione regolamentato dalla legge che serve per inviare documenti e messaggi di posta elettronica con valore legale.

Un messaggio di posta elettronica inviato tramite PEC può sostituire la raccomandata con avviso di ricevimento e, addirittura, equivale alla notificazione per mezzo di posta. Inoltre, nel rispetto delle condizioni previste dalla legge, tramite PEC si può inviare istanze e dichiarazioni alle amministrazioni senza bisogno di apporre firma digitale alla richiesta.

Con la PEC è possibile:

  • dialogare in via telematica con le amministrazioni pubbliche;
  • ricevere atti, documenti e certificazioni;
  • presentare istanze e dichiarazioni evitando sia tediose file allo sportello, sia l’invio di raccomandate in formato cartaceo;
  • presentare la domanda per la partecipazione ad un concorso pubblico o a un esame di abilitazione per l’iscrizione ad un albo professionale;
  • Ricorda che la comunicazione tra imprese e pubblica amministrazione può avvenire esclusivamente attraverso strumenti telematici.

Si ricorda che la comunicazione tra imprese e pubblica amministrazione può avvenire esclusivamente attraverso strumenti telematici.

Aggiornata il: 
25/09/2017 - 14:04