Disabilità: assunzione nella Pubblica Amministrazione

Domanda: 

Sono previste procedure privilegiate per l'assunzione di un disabile alle dipendenze di una Pubblica Amministrazione?

Risposta: 

Si, sono previste disposizioni particolari in favore di coloro che sono stati riconosciuti invalidi civili nella misura superiore al 45%.

Le assunzioni nella Pubblica Amministrazione possono essere effettuate secondo tre modalità:

  1. concorso pubblico; 
  2. chiamata numerica, per i profili che non richiedono la selezione pubblica;
  3. tramite convenzione ex articolo 11 Legge 68 del 1999.

La Legge 12 marzo del 1999, n.68 prevede che gli enti pubblici procedano alle assunzioni tramite concorsi pubblici e/o avviamento da parte del Centro per l'Impiego con chiamata numerica.

E' possibile stipulare anche Convenzioni per l'inserimento lavorativo ai sensi dell'articolo 11 della Legge 68 del 1999 procedendo a chiamata nominativa. Solo in questo caso le Pubbliche Amministrazioni possono assumere con chiamata nominativa e solo per profili professionali per i quali non è necessario effettuare un concorso pubblico.

Aggiornata il: 
21/07/2017 - 13:28