Oggetti e materiali vietati nel bagaglio da stiva in aereo

Domanda: 

Cos'è vietato trasportare nel bagaglio da stiva?

Risposta: 

È vietato il trasporto nel bagaglio da stiva dei seguenti articoli:

  • munizioni;
  • detonatori e inneschi;
  • detonatori e micce;
  • mine, granate e altri materiali militari esplosivi;
  • candelotti e cartucce fumogene;
  • dinamite, polvere da sparo ed esplosivi plastici;
  • bombolette spray per difesa personale;
  • componenti di impianti del carburante dei veicoli che hanno contenuto carburante;
  • congegni di allarme;
  • gas, compresi il propano e il butano;
  • liquidi infiammabili, compresi la benzina e il metanolo;
  • liquidi refrigeranti ed irritanti;
  • materiale radioattivo, compresi gli isotopi medici o commerciali;
  • solidi infiammabili e sostanze reattive, compresi il magnesio, dispositivi di accensione, articoli pirotecnici e razzi;
  • sostanze corrosive, compresi il mercurio e le batterie per veicoli;
  • sostanze infiammabili liquide/solide compreso alcool superiore a 70 gradi;
  • sostanze magnetizzanti;
  • sostanze ossidanti e perossidi organici, compresi la candeggina e i kit per la riparazione della carrozzeria delle automobili;
  • sostanze tossiche o infettive, compresi il veleno per topi e il sangue infetto;
  • torcia subacquea con batterie inserite.

Per approfondimenti: Enac  e Carta dei Diritti del Passeggero  

Aggiornata il: 
05/04/2017 - 15:04