Permesso di soggiorno per attesa occupazione: possibile richiederlo a conclusione di un dottorato o di un master universitario

Domanda: 

A conclusione di un dottorato di ricerca o di un master in Italia, uno straniero può chiedere un permesso di soggiorno per attesa occupazione?

Risposta: 

Si. L'immigrato che ha conseguito in Italia un dottorato o un master universitario di primo o secondo livello, ovvero la laurea triennale o la laurea specialistica, alla scadenza del permesso di soggiorno per motivi di studio, può essere iscritto nell'Elenco anagrafico dei lavoratori previsto dall'articolo 4 del Regolamento di cui al Decreto del Presidente della Repubblica 7 luglio 2000, n. 442, e chiedere la conversione, tramite kit postale, del permesso di soggiorno in suo possesso in un permesso per attesa occupazione.

Il permesso di soggiorno per attesa occupazione avrà una durata non superiore a dodici mesi.

Rimane salva la possibilità per lo studente straniero che ha concluso con successo il dottorato o il master universitario, in presenza dei requisiti previsti dal Testo Unico Immigrazione, di chiedere la conversione del permesso di soggiorno per studio (prima della scadenza dello stesso) in permesso di soggiorno per motivi di lavoro.

Riferimenti normativi: Decreto Legislativo 25 luglio 1998, n. 286, art. 22 comma 11bis - cosiddetto Testo Unico Immigrazione,

Aggiornata il: 
12/04/2017 - 13:55