Richiesta brevetto europeo

Domanda: 

Com'è possibile ottenere un brevetto europeo o internazionale?

Risposta: 

Ci sono tre modalità principali per proteggere un’invenzione o un modello di utilità all'estero:

  • Percorso nazionale. Si può richiedere protezione presso l’Ufficio brevetti nazionale di ogni Paese di interesse, provvedendo al deposito della domanda di brevetto nella lingua prevista e pagando le relative tasse.
  • Percorso regionale. Quando molti Paesi sono membri di un sistema regionale di brevetti, è possibile inoltrare richiesta attraverso l’ufficio regionale competente: per l’Europa, l’Ufficio Europeo dei Brevetti (EPO).
  • Percorso internazionale. Se un’impresa intende proteggere un’invenzione o un modello di utilità in un certo numero di Paesi membri del Trattato di Cooperazione sui Brevetti, Patent Cooperation Treaty (PCT), può considerare l’opportunità di inoltrare una domanda internazionale di brevetto (PCT), che ha efficacia legale in tutti i Paesi membri PCT.

Per approfondimenti: Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione - Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (DGLC-UIBM).

Aggiornata il: 
25/02/2016 - 00:00