Riconoscimento delle professioni estere regolamentate

Domanda: 

Come fare per ottenere in Italia il riconoscimento di una professione estera?

 

Risposta: 

Tutti i cittadini italiani, appartenenti all’U.E. o extra comunitari, che intendano esercitare sul territorio italiano la professione per la quale hanno conseguito un titolo professionale estero o vantano un’esperienza nella professione maturata all’estero da un congruo numero di anni hanno diritto di ottenere il riconoscimento.
Il riconoscimento delle qualifiche professionali permette di esercitare in Italia la professione per la quale è stata conseguita la qualifica nel Paese di provenienza, alle condizioni previste all’ordinamento italiano.
Per ottenere il riconoscimento della qualifica professionale, il richiedente deve presentare la domanda, specificando il settore di interesse.

Per ulteriori informazioni consultare le pagine dedicate del Ministero dello Sviluppo Economico

Aree tematiche: 
Aggiornata il: 
19/04/2017 - 15:30