Riconoscimento titoli accademici: equivalenza titoli di studio conseguiti all'estero

Domanda: 

I cittadini italiani o stranieri, in possesso di un titolo accademico acquisito all'estero, possono chiedere il riconoscimento in Italia del proprio percorso di studi?

Risposta: 

Si. Tutti i  cittadini italiani o quelli stranieri che hanno studiato all'estero presso Università statali o legalmente riconosciute, possono richiedere in Italia il riconoscimento del proprio percorso di studi e conseguire l'analogo titolo accademico italiano.

L'Italia infatti ha stipulato accordi governativi bilaterali e multilaterali con alcuni Paesi sul riconoscimento dei titoli di studio.

In ogni caso, la decisione spetta alle Università italiane che, nella loro autonomia, valutano caso per caso i titoli accademici stranieri.

L'interessato deve rivolgersi alle Segreterie studenti delle Università che hanno un corso di studi compatibile con quello completato all'estero e indirizzare la domanda di riconoscimento al Rettore.

Per approfondire l'argomento si può consultare anche la pagina del MIUR dedicata alla Cooperazione internazionale.


 

Aggiornata il: 
10/04/2017 - 12:00