Riscuotere la pensione

Domanda: 

Come riscuotere la pensione?

Risposta: 

La posta o la banca sono gli uffici attraverso i quali l'Inps paga la pensione. La scelta del sistema di pagamento preferito va effettuata al momento della domanda di pensione, con apposita richiesta. In assenza di indicazioni l'Inps metterà in pagamento la pensione all'ufficio postale più vicino al domicilio dell'interessato.
La riscossione può essere fatta con le seguenti modalità:

  • in contanti presso gli sportelli;
  • con accredito sul proprio conto corrente;
  • con accredito sul proprio libretto di risparmio;
  • con assegno circolare non trasferibile, emesso solo dalla banca, inviato al proprio domicilio;
  • in alcune città, con un sistema di accreditamento diretto della pensione attraverso l’utilizzo di una carta prepagata.

La pensione può essere riscossa anche da una persona delegata.

I pensionati possono:

  • consultare online il cedolino della pensione e verificare l'importo dei trattamenti liquidati dall'Inps ogni mese tramite il servizio online;
  • modificare in ogni momento le coordinate per l'accredito della pensione (istituto bancario, Poste, sportello estero) fornite in precedenza all'Inps, tramite il servizio online.

Per l'accesso ai servizi online è necessario il possesso di un codice PIN rilasciato dall'Inps oppure di una identità SPID o di una Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

Aree tematiche: 
Aggiornata il: 
10/07/2017 - 14:54