Trasporto Ferroviario

Il trasporto ferroviario riguarda lo spostamento di persone e merci tramite mezzi di locomozione che si muovono attraverso la rete ferroviaria

 

Il trasporto ferroviario è il mezzo di trasporto meccanico via terra più efficiente dal punto di vista energetico richiedendo a parità di tonnellate, circa il 50% di fabbisogno energetico in meno rispetto al trasporto su strada.

E’ inoltre considerato uno dei più sicuri in quanto, facendo uso di una sede propria, normalmente non interagisce con altri vettori ed è sostenuto da numerose regole e sistemi di sicurezza.

Nell’ambito del trasporto ferroviario il Ministero Infrastrutture e Trasporti (MIT) ha un ruolo chiave perché è il firmatario del Contratto di Servizio Trenitalia SpA per i treni di media e lunga percorrenza e si occupa della vigilanza sullo stato di attuazione di questo contratto.

Inoltre è il MIT ad emanare le licenze per il trasporto ferroviario di persone e merci sia a livello nazionale che locale.

A livello internazionale il Ministero si rapporta con gli organi dell’UE e le altre autorità per la definizione della normativa comunitaria e nazionale con lo scopo di definire gli standard di interoperabilità per il trasporto su ferro.

Per alcune attività, in particolare quelle relative ai diritti dei passeggeri, la competenza ricade sull’Autorità di Regolazione dei Trasporti.

Per approfondimenti consultare le schede di dettaglio:

Agevolazioni Trenitalia per i passeggeri disabili

Servizi di assistenza ai passeggeri disabili per viaggi ferroviari

Smarrimento bagaglio e documenti di viaggio durante un viaggio ferroviario